Programma

Il programma del terzo Incontro nazionale di Biodanza

Marcelo Toro è nipote di Rolando Toro, creatore della Biodanza, e direttore della scuola di Granada, in Spagna.

Antonella Pagano è nata a Palo del Colle, in Puglia; poi vissuta a Matera, si trasferisce infine a Roma.

Laureata in sociologia, è autrice di saggi, testi teatrali, racconti e poesie. È ideatrice del “Modello di Pedagogia dell’Arte che passa per la Creatività e conduce alla Bellezza”.

Più informazioni su Antonella Pagano a questo link.

 

 

Sérgio Cruz è Direttore della Scuola Rolando Toro di Bologna.

Gill Piras, con Marinella Ascione, è Direttore della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Marinella Ascione, con Gill Piras è Direttrice della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Il professor Giuliano Vettorato, dottore in Scienze dell’Educazione e Pedagogia sociale, è docente incaricato della cattedra di Sociologia dell’Emarginazione e della Devianza nella Facoltà di Scienze dell’Educazione dell'Università Pontificia Salesiana.

È coordinatore del curricolo Pedagogia Sociale e direttore dell’Osservatorio internazionale della gioventù, degli Istituti di Sociologia e Metodologia Pedagogica.

Maria Teresa Giannelli insegna alla Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute della Sapienza.

Erica Francesca Poli è medico psichiatra, psicoterapeuta e counselor.

Nel 2006 si è perfezionata in Psichiatria Forense, Scienze Criminologiche e Scienze Penitenziarie.

Esperta in psicotraumatologia e vittimologia, è perito presso il Tribunale di Milano e consulente per il Pool Stalking e Mobbing. Alle attività prettamente cliniche e peritali affianca fin dai primi anni di lavoro una consistente attività di docenza sia in ambiti universitari che presso enti di formazione privata e una nutrita partecipazione a congressi come organizzatrice e relatrice.

Dal 2009 svolge anche una prolifica attività di formatrice aziendale con la creazione di un filone originale di lavoro improntato all’applicazione anche nell’ambito aziendale dei principi della nuova medicina di integrazione, delle neuroscienze delle emozioni e della comunicazione.

Tra le numerose pubblicazioni ricordiamo: The Anatomy of the couple, The Anatomy of Healing, Poiesis – Psicoterapia in poesia, Anatomia della Guarigione – I Sette Principi della Nuova Medicina Integrata, Anatomia della Coppia – I Sette Principi dell’Amoree Anatomia della Coscienza Quantica, oltre ai CD Auto-Ipnosie Auto-Ipnosi Quantica.

Potete trovare tutte le informazioni sulla dottoressa Poli a questo link.

Raffaella Zanetto e Sandra Salmaso sono le Direttrici della Scuola di Biodanza del Triveneto.

Ugo Rizzo è il Dirtettore della Scuola di Biodanza della Puglia.

Viviana Geron e Alberto Bonazzi sono i Direttori della Scuola di Biodanza della Lombardia.

Tiziana Coda Zabet, con Ezio Bertone e Susanna Ponzone è Direttrice della Scuola di Biodanza del Piemonte.

Anna di Stefano è insegnate di Biodanza e Presidentessa dell'Associazione Biodanza Italia.

Il dott. Graziano Scarascia è responsabile nazionale del Dipartimento AICS - discipline bio naturali.

Fin da giovanissimo si avvicina alle arti marziali: dopo aver ottenuto la cintura nera di Kyokoshinkai Karate, si interessa anche allo Shoto Kan, Tae Kwon Do e Kick Boxing, per poi conseguire il grado tecnico nel Kung Fu cinese stile Wing Chung. L’avvicinamento alle arti marziali lo porta a studiare il Qi Qong e il Tai Chi Stile Yang, tanto che entra a far parte della Scuola italiana YMAA.

La sua formazione come Operatore Olistico, guidata da figure di spicco nel settore, lo porta ad interessarsi di anatomia sottile, medicina tradizionale cinese, radiestesia e radionica.

È Reiki Master e fondatore del CIOFR Centro italiano di formazione per operatori Reiki, scuola professionale di Reiki accreditata come Polo di formazione Olistico AICS.

Amplia la sua formazione conseguendo i Master nell’Usui Rhyoho, nel Komyo Reiki, nel Gendai Reiki, nel Reiki Usui System e nel Tibetan Style, oltre al Master in Advanced Reiki Training. Dopo quasi vent’anni di pratica e studio col Reiki, diventa ideatore dello Sho Ten Reiki, un metodo non tradizionale che sta divulgando con successo.

Nel 2012 consegue il master in Professional Coorporate, Mental and Life Coaching ICF, quattro anni dopo diventa Counselor Olistico Trainer SIAF.

Nel 2015 si iscrive alla SUN, dove frequenta la facoltà di psicologia. Per quasi dieci anni (2005-2014) è docente di naturopatia presso AIOB. Nel 2016 viene incaricato dall’AICS responsabile nazionale del dipartimento di scienze e tecniche olistiche, che attualmente guida con l’intento di professionalizzare il settore delle discipline bio naturali.

È autore di due libri: “Reiki Svelato” e “Reiki, l’arte di attirare a Sè la Fortuna”.

Susanna Ponzone, con Tiziana Coda Zabet Ezio Bertone è Direttrice della Scuola di Biodanza del Piemonte.

Loreley Greco è insegnante di Biodanza e docente presso la Scuola media San Benedetto di Roma.

Marzia Mulas è insegnante di Biodanza, dottoressa in Sociologia e specializzata in promozione della salute.

Cristina Vannini è insegnante di Biodanza; Operatrice di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante.
Laureata in Fisica nel 1975 presso l'Università di Pisa, ricercatrice dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Sezione di Pisa dal 1983 al 2017, adesso in pensione.
Da quasi vent’anni si è appassionata all’attività di Biodanza divenendo nel 2007 insegnante di Biodanza presso la Scuola di Biodanza di Bologna e conseguendo nel 2012 il titolo di Didatta.
Ha conseguito numerose Specializzazioni fra le quali: Biodanza e Neuroscienze, Biodanza Clinica (fra cui: Malattie Psicosomatiche, Salute Mentale, Parkinson e Alzheimer), Biodanza e Educazione al Contatto, Biodanza per Bambini e Adolescenti, e molte altre.
Ha organizzato e condotto a Pisa nel 2011 un Corso pilota di Biodanza per Parkinsoniani e loro assistenti, monitorato da una equipe di medici, i cui risultati sono stati pubblicati e presentati a convegni medici e di Biodanza. Da allora conduce corsi settimanali per Parkinsoniani e loro assistenti, a Pisa, Livorno e Lucca.
Nel 2016 ha ideato e proposto un nuovo Corso di Specializzazione in Biodanza Clinica e Sociale, dal titolo “Biodanza e Malattie Neurodegenerative”, dedicato a quei facilitatori di Biodanza che vogliono intraprendere la conduzione di gruppi con persone affette da Parkinson o Alzheimer. La Specializzazione, accolta e riconosciuta dall’ IBF, è attiva dal 2017 presso la Scuola di Biodanza della Liguria a Genova.
Dal 2014 al 2016 ha seguito il corso per operatori di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante presso la scuola di Padova diplomandosi nel 2016 operatrice di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante.

Creusa da Silveira è la Direttrice della Scuola di Biodanza dell'Adriatico.

Giovanna Benatti è la Direttrice della Scuola di Biodanza di Vicenza.

Maria Di Stefano e Patrizia Barassi sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sicilia.

Patrizia Barassi e Maria Di Stefano sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sicilia.

Sandra Salmaso e Raffaella Zanetto sono le Direttrici della Scuola di Biodanza del Triveneto.

Flavio Boffetti è il Direttore della Scuola di Biodanza di Napoli.

Ezio Bertone, con Tiziana Coda Zabet e Susanna Ponzone è Direttore della Scuola di Biodanza del Piemonte.

Susanna Ponzone, con Tiziana Coda Zabet Ezio Bertone è Direttrice della Scuola di Biodanza del Piemonte.

La dott.ssa Annalisa Risoli è insegnate di Biodanza, medico specialista in medicina fisica e riabilitazione, ideatrice del metodo riabilitativo SaM (Sense and Mind), autrice di pubblicazioni e formatrice in ambito neuropsicologico embodied.

Francesco Bottaccioli è studioso di Psiconeuroendocrinoimmunologia, materia che attualmente insegna in Corsi di formazione e aggiornamento del personale sanitario e in Corsi universitari post-laurea.

È presidente Onorario SIPNEI (Società Italiana di Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia)e Direttore della SIMAISS  (Scuola Internazionale di Medicina Avanzata e Integrata e di Scienze della Salute).

La dottoressa Anna Giulia Bottaccioli è medico specialista in medicina interna e docente di Psicosomatica Pnei.

Angelica Scotti e Nicoletta Quadu sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sardegna.

Gill Piras, con Marinella Ascione, è Direttore della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Marinella Ascione, con Gill Piras è Direttrice della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Nicoletta Quadu e Angelica Scotti sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sardegna.

Riccardo Cazzulo e Teresa Marino sono i Direttori della Scuola di Biodanza della Liguria.

Teresa Marino e Riccardo Cazzulo sono i Direttori della Scuola di Biodanza della Liguria.

Marcelo Toro è nipote di Rolando Toro, creatore della Biodanza, e direttore della scuola di Granada, in Spagna.

Antonella Pagano è nata a Palo del Colle, in Puglia; poi vissuta a Matera, si trasferisce infine a Roma.

Laureata in sociologia, è autrice di saggi, testi teatrali, racconti e poesie. È ideatrice del “Modello di Pedagogia dell’Arte che passa per la Creatività e conduce alla Bellezza”.

Più informazioni su Antonella Pagano a questo link.

 

 

Sérgio Cruz è Direttore della Scuola Rolando Toro di Bologna.

Gill Piras, con Marinella Ascione, è Direttore della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Marinella Ascione, con Gill Piras è Direttrice della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Il professor Giuliano Vettorato, dottore in Scienze dell’Educazione e Pedagogia sociale, è docente incaricato della cattedra di Sociologia dell’Emarginazione e della Devianza nella Facoltà di Scienze dell’Educazione dell'Università Pontificia Salesiana.

È coordinatore del curricolo Pedagogia Sociale e direttore dell’Osservatorio internazionale della gioventù, degli Istituti di Sociologia e Metodologia Pedagogica.

Maria Teresa Giannelli insegna alla Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute della Sapienza.

Erica Francesca Poli è medico psichiatra, psicoterapeuta e counselor.

Nel 2006 si è perfezionata in Psichiatria Forense, Scienze Criminologiche e Scienze Penitenziarie.

Esperta in psicotraumatologia e vittimologia, è perito presso il Tribunale di Milano e consulente per il Pool Stalking e Mobbing. Alle attività prettamente cliniche e peritali affianca fin dai primi anni di lavoro una consistente attività di docenza sia in ambiti universitari che presso enti di formazione privata e una nutrita partecipazione a congressi come organizzatrice e relatrice.

Dal 2009 svolge anche una prolifica attività di formatrice aziendale con la creazione di un filone originale di lavoro improntato all’applicazione anche nell’ambito aziendale dei principi della nuova medicina di integrazione, delle neuroscienze delle emozioni e della comunicazione.

Tra le numerose pubblicazioni ricordiamo: The Anatomy of the couple, The Anatomy of Healing, Poiesis – Psicoterapia in poesia, Anatomia della Guarigione – I Sette Principi della Nuova Medicina Integrata, Anatomia della Coppia – I Sette Principi dell’Amoree Anatomia della Coscienza Quantica, oltre ai CD Auto-Ipnosie Auto-Ipnosi Quantica.

Potete trovare tutte le informazioni sulla dottoressa Poli a questo link.

Raffaella Zanetto e Sandra Salmaso sono le Direttrici della Scuola di Biodanza del Triveneto.

Ugo Rizzo è il Dirtettore della Scuola di Biodanza della Puglia.

Viviana Geron e Alberto Bonazzi sono i Direttori della Scuola di Biodanza della Lombardia.

Tiziana Coda Zabet, con Ezio Bertone e Susanna Ponzone è Direttrice della Scuola di Biodanza del Piemonte.

Anna di Stefano è insegnate di Biodanza e Presidentessa dell'Associazione Biodanza Italia.

Il dott. Graziano Scarascia è responsabile nazionale del Dipartimento AICS - discipline bio naturali.

Fin da giovanissimo si avvicina alle arti marziali: dopo aver ottenuto la cintura nera di Kyokoshinkai Karate, si interessa anche allo Shoto Kan, Tae Kwon Do e Kick Boxing, per poi conseguire il grado tecnico nel Kung Fu cinese stile Wing Chung. L’avvicinamento alle arti marziali lo porta a studiare il Qi Qong e il Tai Chi Stile Yang, tanto che entra a far parte della Scuola italiana YMAA.

La sua formazione come Operatore Olistico, guidata da figure di spicco nel settore, lo porta ad interessarsi di anatomia sottile, medicina tradizionale cinese, radiestesia e radionica.

È Reiki Master e fondatore del CIOFR Centro italiano di formazione per operatori Reiki, scuola professionale di Reiki accreditata come Polo di formazione Olistico AICS.

Amplia la sua formazione conseguendo i Master nell’Usui Rhyoho, nel Komyo Reiki, nel Gendai Reiki, nel Reiki Usui System e nel Tibetan Style, oltre al Master in Advanced Reiki Training. Dopo quasi vent’anni di pratica e studio col Reiki, diventa ideatore dello Sho Ten Reiki, un metodo non tradizionale che sta divulgando con successo.

Nel 2012 consegue il master in Professional Coorporate, Mental and Life Coaching ICF, quattro anni dopo diventa Counselor Olistico Trainer SIAF.

Nel 2015 si iscrive alla SUN, dove frequenta la facoltà di psicologia. Per quasi dieci anni (2005-2014) è docente di naturopatia presso AIOB. Nel 2016 viene incaricato dall’AICS responsabile nazionale del dipartimento di scienze e tecniche olistiche, che attualmente guida con l’intento di professionalizzare il settore delle discipline bio naturali.

È autore di due libri: “Reiki Svelato” e “Reiki, l’arte di attirare a Sè la Fortuna”.

Susanna Ponzone, con Tiziana Coda Zabet Ezio Bertone è Direttrice della Scuola di Biodanza del Piemonte.

Loreley Greco è insegnante di Biodanza e docente presso la Scuola media San Benedetto di Roma.

Marzia Mulas è insegnante di Biodanza, dottoressa in Sociologia e specializzata in promozione della salute.

Cristina Vannini è insegnante di Biodanza; Operatrice di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante.
Laureata in Fisica nel 1975 presso l'Università di Pisa, ricercatrice dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Sezione di Pisa dal 1983 al 2017, adesso in pensione.
Da quasi vent’anni si è appassionata all’attività di Biodanza divenendo nel 2007 insegnante di Biodanza presso la Scuola di Biodanza di Bologna e conseguendo nel 2012 il titolo di Didatta.
Ha conseguito numerose Specializzazioni fra le quali: Biodanza e Neuroscienze, Biodanza Clinica (fra cui: Malattie Psicosomatiche, Salute Mentale, Parkinson e Alzheimer), Biodanza e Educazione al Contatto, Biodanza per Bambini e Adolescenti, e molte altre.
Ha organizzato e condotto a Pisa nel 2011 un Corso pilota di Biodanza per Parkinsoniani e loro assistenti, monitorato da una equipe di medici, i cui risultati sono stati pubblicati e presentati a convegni medici e di Biodanza. Da allora conduce corsi settimanali per Parkinsoniani e loro assistenti, a Pisa, Livorno e Lucca.
Nel 2016 ha ideato e proposto un nuovo Corso di Specializzazione in Biodanza Clinica e Sociale, dal titolo “Biodanza e Malattie Neurodegenerative”, dedicato a quei facilitatori di Biodanza che vogliono intraprendere la conduzione di gruppi con persone affette da Parkinson o Alzheimer. La Specializzazione, accolta e riconosciuta dall’ IBF, è attiva dal 2017 presso la Scuola di Biodanza della Liguria a Genova.
Dal 2014 al 2016 ha seguito il corso per operatori di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante presso la scuola di Padova diplomandosi nel 2016 operatrice di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante.

Creusa da Silveira è la Direttrice della Scuola di Biodanza dell'Adriatico.

Giovanna Benatti è la Direttrice della Scuola di Biodanza di Vicenza.

Maria Di Stefano e Patrizia Barassi sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sicilia.

Patrizia Barassi e Maria Di Stefano sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sicilia.

Sandra Salmaso e Raffaella Zanetto sono le Direttrici della Scuola di Biodanza del Triveneto.

Flavio Boffetti è il Direttore della Scuola di Biodanza di Napoli.

Ezio Bertone, con Tiziana Coda Zabet e Susanna Ponzone è Direttore della Scuola di Biodanza del Piemonte.

Susanna Ponzone, con Tiziana Coda Zabet Ezio Bertone è Direttrice della Scuola di Biodanza del Piemonte.

La dott.ssa Annalisa Risoli è insegnate di Biodanza, medico specialista in medicina fisica e riabilitazione, ideatrice del metodo riabilitativo SaM (Sense and Mind), autrice di pubblicazioni e formatrice in ambito neuropsicologico embodied.

Francesco Bottaccioli è studioso di Psiconeuroendocrinoimmunologia, materia che attualmente insegna in Corsi di formazione e aggiornamento del personale sanitario e in Corsi universitari post-laurea.

È presidente Onorario SIPNEI (Società Italiana di Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia)e Direttore della SIMAISS  (Scuola Internazionale di Medicina Avanzata e Integrata e di Scienze della Salute).

La dottoressa Anna Giulia Bottaccioli è medico specialista in medicina interna e docente di Psicosomatica Pnei.

Angelica Scotti e Nicoletta Quadu sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sardegna.

Gill Piras, con Marinella Ascione, è Direttore della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Marinella Ascione, con Gill Piras è Direttrice della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Nicoletta Quadu e Angelica Scotti sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sardegna.

Riccardo Cazzulo e Teresa Marino sono i Direttori della Scuola di Biodanza della Liguria.

Teresa Marino e Riccardo Cazzulo sono i Direttori della Scuola di Biodanza della Liguria.

Marcelo Toro è nipote di Rolando Toro, creatore della Biodanza, e direttore della scuola di Granada, in Spagna.

Antonella Pagano è nata a Palo del Colle, in Puglia; poi vissuta a Matera, si trasferisce infine a Roma.

Laureata in sociologia, è autrice di saggi, testi teatrali, racconti e poesie. È ideatrice del “Modello di Pedagogia dell’Arte che passa per la Creatività e conduce alla Bellezza”.

Più informazioni su Antonella Pagano a questo link.

 

 

Sérgio Cruz è Direttore della Scuola Rolando Toro di Bologna.

Gill Piras, con Marinella Ascione, è Direttore della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Marinella Ascione, con Gill Piras è Direttrice della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Il professor Giuliano Vettorato, dottore in Scienze dell’Educazione e Pedagogia sociale, è docente incaricato della cattedra di Sociologia dell’Emarginazione e della Devianza nella Facoltà di Scienze dell’Educazione dell'Università Pontificia Salesiana.

È coordinatore del curricolo Pedagogia Sociale e direttore dell’Osservatorio internazionale della gioventù, degli Istituti di Sociologia e Metodologia Pedagogica.

Maria Teresa Giannelli insegna alla Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute della Sapienza.

Erica Francesca Poli è medico psichiatra, psicoterapeuta e counselor.

Nel 2006 si è perfezionata in Psichiatria Forense, Scienze Criminologiche e Scienze Penitenziarie.

Esperta in psicotraumatologia e vittimologia, è perito presso il Tribunale di Milano e consulente per il Pool Stalking e Mobbing. Alle attività prettamente cliniche e peritali affianca fin dai primi anni di lavoro una consistente attività di docenza sia in ambiti universitari che presso enti di formazione privata e una nutrita partecipazione a congressi come organizzatrice e relatrice.

Dal 2009 svolge anche una prolifica attività di formatrice aziendale con la creazione di un filone originale di lavoro improntato all’applicazione anche nell’ambito aziendale dei principi della nuova medicina di integrazione, delle neuroscienze delle emozioni e della comunicazione.

Tra le numerose pubblicazioni ricordiamo: The Anatomy of the couple, The Anatomy of Healing, Poiesis – Psicoterapia in poesia, Anatomia della Guarigione – I Sette Principi della Nuova Medicina Integrata, Anatomia della Coppia – I Sette Principi dell’Amoree Anatomia della Coscienza Quantica, oltre ai CD Auto-Ipnosie Auto-Ipnosi Quantica.

Potete trovare tutte le informazioni sulla dottoressa Poli a questo link.

Raffaella Zanetto e Sandra Salmaso sono le Direttrici della Scuola di Biodanza del Triveneto.

Ugo Rizzo è il Dirtettore della Scuola di Biodanza della Puglia.

Viviana Geron e Alberto Bonazzi sono i Direttori della Scuola di Biodanza della Lombardia.

Tiziana Coda Zabet, con Ezio Bertone e Susanna Ponzone è Direttrice della Scuola di Biodanza del Piemonte.

Anna di Stefano è insegnate di Biodanza e Presidentessa dell'Associazione Biodanza Italia.

Il dott. Graziano Scarascia è responsabile nazionale del Dipartimento AICS - discipline bio naturali.

Fin da giovanissimo si avvicina alle arti marziali: dopo aver ottenuto la cintura nera di Kyokoshinkai Karate, si interessa anche allo Shoto Kan, Tae Kwon Do e Kick Boxing, per poi conseguire il grado tecnico nel Kung Fu cinese stile Wing Chung. L’avvicinamento alle arti marziali lo porta a studiare il Qi Qong e il Tai Chi Stile Yang, tanto che entra a far parte della Scuola italiana YMAA.

La sua formazione come Operatore Olistico, guidata da figure di spicco nel settore, lo porta ad interessarsi di anatomia sottile, medicina tradizionale cinese, radiestesia e radionica.

È Reiki Master e fondatore del CIOFR Centro italiano di formazione per operatori Reiki, scuola professionale di Reiki accreditata come Polo di formazione Olistico AICS.

Amplia la sua formazione conseguendo i Master nell’Usui Rhyoho, nel Komyo Reiki, nel Gendai Reiki, nel Reiki Usui System e nel Tibetan Style, oltre al Master in Advanced Reiki Training. Dopo quasi vent’anni di pratica e studio col Reiki, diventa ideatore dello Sho Ten Reiki, un metodo non tradizionale che sta divulgando con successo.

Nel 2012 consegue il master in Professional Coorporate, Mental and Life Coaching ICF, quattro anni dopo diventa Counselor Olistico Trainer SIAF.

Nel 2015 si iscrive alla SUN, dove frequenta la facoltà di psicologia. Per quasi dieci anni (2005-2014) è docente di naturopatia presso AIOB. Nel 2016 viene incaricato dall’AICS responsabile nazionale del dipartimento di scienze e tecniche olistiche, che attualmente guida con l’intento di professionalizzare il settore delle discipline bio naturali.

È autore di due libri: “Reiki Svelato” e “Reiki, l’arte di attirare a Sè la Fortuna”.

Susanna Ponzone, con Tiziana Coda Zabet Ezio Bertone è Direttrice della Scuola di Biodanza del Piemonte.

Loreley Greco è insegnante di Biodanza e docente presso la Scuola media San Benedetto di Roma.

Marzia Mulas è insegnante di Biodanza, dottoressa in Sociologia e specializzata in promozione della salute.

Cristina Vannini è insegnante di Biodanza; Operatrice di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante.
Laureata in Fisica nel 1975 presso l'Università di Pisa, ricercatrice dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Sezione di Pisa dal 1983 al 2017, adesso in pensione.
Da quasi vent’anni si è appassionata all’attività di Biodanza divenendo nel 2007 insegnante di Biodanza presso la Scuola di Biodanza di Bologna e conseguendo nel 2012 il titolo di Didatta.
Ha conseguito numerose Specializzazioni fra le quali: Biodanza e Neuroscienze, Biodanza Clinica (fra cui: Malattie Psicosomatiche, Salute Mentale, Parkinson e Alzheimer), Biodanza e Educazione al Contatto, Biodanza per Bambini e Adolescenti, e molte altre.
Ha organizzato e condotto a Pisa nel 2011 un Corso pilota di Biodanza per Parkinsoniani e loro assistenti, monitorato da una equipe di medici, i cui risultati sono stati pubblicati e presentati a convegni medici e di Biodanza. Da allora conduce corsi settimanali per Parkinsoniani e loro assistenti, a Pisa, Livorno e Lucca.
Nel 2016 ha ideato e proposto un nuovo Corso di Specializzazione in Biodanza Clinica e Sociale, dal titolo “Biodanza e Malattie Neurodegenerative”, dedicato a quei facilitatori di Biodanza che vogliono intraprendere la conduzione di gruppi con persone affette da Parkinson o Alzheimer. La Specializzazione, accolta e riconosciuta dall’ IBF, è attiva dal 2017 presso la Scuola di Biodanza della Liguria a Genova.
Dal 2014 al 2016 ha seguito il corso per operatori di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante presso la scuola di Padova diplomandosi nel 2016 operatrice di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante.

Creusa da Silveira è la Direttrice della Scuola di Biodanza dell'Adriatico.

Giovanna Benatti è la Direttrice della Scuola di Biodanza di Vicenza.

Maria Di Stefano e Patrizia Barassi sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sicilia.

Patrizia Barassi e Maria Di Stefano sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sicilia.

Sandra Salmaso e Raffaella Zanetto sono le Direttrici della Scuola di Biodanza del Triveneto.

Flavio Boffetti è il Direttore della Scuola di Biodanza di Napoli.

Ezio Bertone, con Tiziana Coda Zabet e Susanna Ponzone è Direttore della Scuola di Biodanza del Piemonte.

Susanna Ponzone, con Tiziana Coda Zabet Ezio Bertone è Direttrice della Scuola di Biodanza del Piemonte.

La dott.ssa Annalisa Risoli è insegnate di Biodanza, medico specialista in medicina fisica e riabilitazione, ideatrice del metodo riabilitativo SaM (Sense and Mind), autrice di pubblicazioni e formatrice in ambito neuropsicologico embodied.

Francesco Bottaccioli è studioso di Psiconeuroendocrinoimmunologia, materia che attualmente insegna in Corsi di formazione e aggiornamento del personale sanitario e in Corsi universitari post-laurea.

È presidente Onorario SIPNEI (Società Italiana di Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia)e Direttore della SIMAISS  (Scuola Internazionale di Medicina Avanzata e Integrata e di Scienze della Salute).

La dottoressa Anna Giulia Bottaccioli è medico specialista in medicina interna e docente di Psicosomatica Pnei.

Angelica Scotti e Nicoletta Quadu sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sardegna.

Gill Piras, con Marinella Ascione, è Direttore della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Marinella Ascione, con Gill Piras è Direttrice della Scuola di formazione in Biodanza di Roma.

Nicoletta Quadu e Angelica Scotti sono le Direttrici della Scuola di Biodanza della Sardegna.

Riccardo Cazzulo e Teresa Marino sono i Direttori della Scuola di Biodanza della Liguria.

Teresa Marino e Riccardo Cazzulo sono i Direttori della Scuola di Biodanza della Liguria.